Aggiornamenti

ANDROMEDA Download 05 Febbraio 2018
  • Scadenzario: aggiunta la cancellazione movimenti di un periodo
AURIGAE  Download 15 Gennaio 2019
  • Ampliata la variabile per il trasferimento da postazione
  • Nuova funzione per controllare la presenza delle anagrafiche inserite nei movimenti provenienti da sottostazioni
WINCOW  Download 04 Marzo 2019
  • Inserita la registrazione / visualizzazione automatica della media giorni di lattazione, la % primipare in lattazione, l’intervallo parto concepimento e il numero di vacche gravide all’avvio del programma
  • Corretto l’errore per il quale sbagliava il calcolo dei giorni di lattazione per gli animali in asciutta nella stampa Analisi cellule dopo l’ultimo controllo
  • Intercettato l’errore dovuto alla mancanza del Codice Azienda
  • Aggiunta la colonna Matricola nella stampa Dati ultimo controllo
  • Aggiunta la colonna posizione nella stampa Analisi cellule
  • Corretta la stampa Analisi cellule perchè esponeva male i Kg prodotti
  • Inserita la colonna Matricola nella stampa ultimo controllo
  • Inserita la colonna Matricola nella stampa fogli operativi settimanali
  • Inserita la colonna Matricola nella stampa fogli operativi giornalieri
  • Inserita la colonna Matricola nella stampa foglio previsioni parti
  • Inserita colonna Matricola nella stampa Lista nuove manze da valutare
  • Inserita la funzione Cloud che permette di inviare una copia dell’archivio al server FCS rendendo così possibile l’interrogazione dei dati via web da qualsiasi cellulare, smartphone o tablet
  • Ampliato il campo grasso % del file analisi latte CFANALIS.txt
  • Cambiato lo sfondo del calendario perchè i giorni risultavano illeggibili
  • Inserite le colonne Media cellule e Media cellule precedente lattazione nella stampa analisi cellule dopo l’ultimo controllo
  • Inserita la colonna Matricola nel foglio visite veterinario
  • Inserita la possibilità di avere l’elenco degli animali in ordine di numero aziendale nella videata di inserimento fecondazioni multiple
  • Nuova funzione che sistema le asciutte inserite senza il calcolo della chiusura di lattazione
  • Corretto l’errore per il quale non apriva l’anagrafica di un toro se prima non veniva aperta l’anagrafica di una vacca o di una manza
  • Corretto l’errore per il quale non mostrava il mese corretto nell’esposizione del calendario in inserimento scadenze
    Aggiornato il manuale
  • Inserita la razza nella visualizzazione e stampa della scheda
  • Inserita la razza nella stampa anagrafica vacche e manze con padre e madre
  • NUOVA funzione per la cancellazione automatica degli eventi doppi
  • Eliminato l’errore per il quale non uscivano gli animali da eliminare nel foglio diagnosi
  • Aggiunte le seguenti colonne nel foglio Asciugare: GG Asciutta (gg mancanti all’asciutta prevista), N FA (n. fec.), Tot. GG Produz.(totale gg produzione previsti), NP (n. parti)
  • Modificata la dicitura Diagnosi in Concepimento ed aggiunta la colonna NFA (n. fecondazioni) nella stampa Anagrafica vacche per numero aziendale
  • Corretto l’errore che bloccava l’aggiornamento della tabella Allevamento nel caso di ragione sociale superiore ai 50 caratteri
  • Corretto l’errore che bloccava l’aggiornamento della tabella Condizioni nel caso di descrizione superiore ai 30 caratteri
  • Risolto il problema della mancata visualizzazione delle date nel calendario dell’inserimento scadenze in ambiente Windows 10
  • Risolto il problema per il quale, in ambiente Windows 10, il campo data controllo nella maschera di inserimento controllo diventava a sfondo nero
SUPERMIX  Download 04 Luglio 2018
  • Reso visibile il commento alla formula nella maschera di ricalcolo
  • Rivisitata maschera Cerca materie prime in formule
  • Modificata la funzione che cambia il nome di una materia prima in un archivio e nelle eventuali formule da esso derivate
  • Eliminato l’errore per il quale in fase di ricalcolo non aggiornava la colonna grammi
  • Ampliata la colonna Nome formula nella maschera di stampa formule
EASY WIN   07 Marzo 2019

Gli aggiornamenti del pacchetto EASY WIN sono scaricabili dal nostro sito tramite il link contenuto nell’avviso email

CONTABILITA' GENERALE

  • Fatture elettroniche passive - acquisizione La presenza di info aggiuntive nelle label di definizione di gruppi (es."<"CessionarioCommittente xmlns:p="http:77 -> impediva l’importazione. La presenza sulla medesima riga di "> <" per separare label diverse impediva l’importazione.
  • .
  • Fatture elettroniche passive " gestione Inserita opzione per non considerare, in esposizione elenco documenti e in verifica congruenza, i documenti già registrati
  • Fatture elettroniche passive - acquisizione Gestione data documento espressa con aggiunta +1.00 (estranea alle specifiche) che causava errore "data ... inaccettabile
  • Fatture elettroniche passive - registrazione interattiva La variazione della data di registrazione operata dopo aver esposto la griglia dei documenti e aver selezionato il documento da registrare, era ininfluente in quanto la registrazione avveniva nella data originaria e non in quella modificata
  • Fatture elettroniche passive - acquisizione La presenza di info aggiuntive nelle label di definizione di gruppi (es."<"DatiBeniServizi xmlns:p="http:77 -> impediva l’importazione degli importi. Ampliata la finestra di elencazione dei file da acquisire
  • Liquidazione periodica IVA - miglioria operativa Proposte due date limite finale di analisi dei movimenti distinte per vendite e acquisti: " per ditta mensile 15 del mese seguente per le vendite e 16 per gli acquisti " per ditta trimestrale 15 del mese seguente per le vendite e 16 del secondo mese seguente per gli acquisti non è proposto alcun posticipo per liquidazione di dicembre e del quarto trimestre
  • Fatture elettroniche passive - registrazione interattiva Modificando con azzeramento l’importo IVA o l’importo imponibile nella sezione dettaglio IVA o l’importo imponibile nella sezione dettaglio DIVERSI, la procedura causava errore "errore 13 tipo non corrispondente" per importo depositato nullo
  • Liquidazione periodica IVA - miglioria operativa Possibilità di escludere dal conteggio uno specifico sezionale degli acquisti in quanto dedicato alla registrazione di documenti ricevuti di competenza dell’esercizio precedente e quindi da non conteggiare nella liquidazione periodica
  • Fatture elettroniche passive - acquisizione Gestione documenti tipo parcella (TD06) con equiparazione a fatture (TD01)
  • Fatture elettroniche passive - registrazione interattiva L’esposizione delle righe del documento selezionato non era corretta se si effettuava più volte
  • Fatture elettroniche passive - acquisizione Gestione righe descrittive delimitate da "" che causavano "errore di run"time 5"
  • Fatture elettroniche passive - acquisizione Gestione campo riferimento descrittivo esenzioni sino a 100 caratteri; causava "errore di run"time 3163"
  • Fatture elettroniche passive - acquisizione Adeguamento per consentire il trattamento di xml con cessionario identificato con il solo CF e presenza di terzo incaricato caratterizzato da PI; non era rilevato come documento di competenza

CONTABILITA' MAGAZZINO

  • Fatture - duplicazione La duplicazione di una fattura per la quale è già stata emessa la fattura elettronica, quindi caratterizzata dal parametro 'Emessa e-fattura' spuntato, generava un duplicato con il parametro spuntato. Con la modifica la fattura generata da duplicazione risulta, come fattura elettronica, non ancora emessa
  • Documenti - gestione sconto finanziario Nella testata del documento è previsto il nuovo campo denominato '%Sc.fin' sconto finanziario caratterizzato da 1 intero e un decimale; il campo quando valorizzato non comporta alcuna modifica degli importi totali e di riga del documento, ma interagisce solo nel calcolo delle provvigioni a scaglioni riducendo la base imponibile delle provvigioni e, aumentando la penale, riducendo la percentuale per il calcolo delle provvigioni. La modifica è inerente la 'Creazione e variazione', 'Stampa' e 'Raggruppamento in fattura'. Per quanto riguarda la base imponibile per il calcolo delle provvigioni lo sconto finanziario è applicato in cascata; esempio: val.unitario 40,10, quantità 20, sconto riga 30%, sconto finanziario 3% = imponibile (40,10 x 20 - 30%) 561,40, imponibile provvigioni (561.40 -3%) 544,56. Per quanto riguarda la penale in diminuzione della percentuale provvigioni lo sconto finanziario è sommato: sconto riga 30% + sconto finanziario 3% = totale sconto 33%, con penale ipotetica di 0.2 punti per ogni punto di sconto = 6,6.
  • Fattura elettronica Nel calcolo del valore unitario sommando il valore di base si otteneva una variabile di tipo currency con eliminazione dei decimali superiori al quarto e con conseguente scarto della fattura in quanto il valore unitario moltiplicato per la quantità non coincideva con il totale di riga
  • Fattura elettronica - Era depositata la quantità negativa con il segno "-"
  • Fattura elettronica - Il controllo della presenza codice SDI era errato nell’interpretazione di cliente PA o non PA.
  • Documenti - ddt - genera file ASCII per spedizioniere Integrato con peso lordo in record 2
  • Le griglie documento fattura standard, "AGENTI" e "RIDOTTA" sono state implementate con la colonna Ef relativa allo stato di emissione dell’e-fattura
  • Fattura elettronica Migliorato il controllo per l’individuazione delle righe di riferimento dei ddt raggruppati in fattura. Inserito automatismo per il quale le fatture caratterizzate dal parametro "Iva agricola" spuntato assumono il regime fiscale "RF04" indipendentemente dal valore dichiarato nei dati della ditta
  • Fattura elettronica Aggiunti controlli alla elaborazione di prova per segnalare la mancanza di codice SDI e PEC
  • Fattura elettronica Ampliata sostituzione caratteri non UTF-8: "`" diventa "'" "¸" diventa "'" "Ø" diventa "D." "ø" diventa "d." "Ä" diventa "A" "Ë" diventa "E" "Ï" diventa "I" "Ö" diventa "O" "ä" diventa "a" "ë" diventa "e" "ï" diventa "i" "ö" diventa "o" "ü" diventa "u" "²" diventa "q" "³" diventa "c"
  • Fattura elettronica Inserito controllo caratteri non UTF-8 traducibili per le descrizioni riportate nella label "Causale"
  • Fattura elettronica Corretta la decodifica della quantità carente nel caso di valori tipo "0.01"
  • Fattura elettronica Il valore unitario di riga non conteggiava l’incidenza del valore unitario di base con conseguente scarto della fattura in quanto il valore unitario moltiplicato per la quantità non coincideva con il totale di riga

MODIFICHE GENERICHE

  • Rev. procedure 9.15 07-03-2019

AMMORTAMENTI

  • Ditte – Creazione e variazione ditte
    L’esistenza del file tabelle (00) era, per errore di battitura, effettuata verso MAD00COM anziché AMD00COM; se non esistevano le procedure di magazzino risultava impossibile creare una ditta di ammortamento